Mobilità urbana e rigenerazione dello spazio pubblico: criteri e buone pratiche

26.04.2019 | Interventi pubblici, Riflessioni

Il 26 aprile 2019, presso la Chiesa di San Francesco, si è svolto l’evento organizzato dall’Ordine degli architetti PPC Udinemoderato dall’architetto Marilena Motta.

Un’occasione che ha riunito importanti ospiti, tra cui il vicesindaco Loris Michelini e l’architetto urbanista Matteo Dondé. L’intervento di quest’ultimo, ha dimostrato in modo inequivocabile l’importanza di modificare l’impianto di mobilità di una città partendo dal sottrarre spazio alle automobili, a favore dell’uso e alla fruizione di quegli stessi luoghi, da parte di pedoni, biciclette e mezzi pubblici.
In occasione dell’evento, Ivano Marchiol ha illustrato l’azione civica del Comitato Autostoppisti in relazione alla situazione udinese, con un particolare riferimento al percorso referendario che ha condotto il Comune a cambiare la precedente decisione di riapertura al traffico del centro storico, avviando la pedonalizzazione di Mercatovecchio.

  altre notizie

Lavori in corso: viale Cadore

Come Spazio Udine siamo stati contattati da esercenti e residenti di viale Cadore per il cantiere in essere, dopo non aver ricevuto risposta dall’amministrazione comunale alle loro legittime richieste di informazioni. In particolare, lo studio di personal training e...